Blog
15 maggio 2018 by Social Network

Creare una strategia di social media marketing: 6 consigli efficaci

Creare una strategia di social media marketing passo dopo passo

Che tu sia un freelance o un’azienda non puoi chiudere gli occhi di fronte alla potenza dei social network. Facebook, Twitter, e Instagram ti permettono di raggiungere il tuo pubblico e, in teoria, aumentano le possibilità di vendita e promozione. Quindi diventa importante organizzare una buona comunicazione. Una comunicazione dove l’improvvisazione non è contemplata. Ecco perché devi creare una strategia di social media marketing vincente.

Sei sorpreso? Credevi che aprire una fan page su Instagram o scrivere un post efficace su Facebook bastasse per generare conversioni? Non è così. Ma come impostare un piano di social media marketing senza avere le giuste conoscenze? Puoi dare un’occhiata a questi consigli per costruire social media strategy e farti un’idea o puoi contattare una web agency esperta in questa branca del marketing. Per saperne di più continua la lettura.

Che cos’è il social media marketing?

A proposito, sai che cos’è il social media marketing? È la disciplina che si occupa di migliorare la visibilità di un brand sui social network e il suo fine è di:

  • Ottimizzare la conoscenza e la popolarità di un marchio.
  • Accrescere il traffico verso un sito web.
  • Amplificare le conversioni.

Definisci gli obiettivi da raggiungere

Il primo consiglio per creare una strategia di social media marketing di successo? Fissare gli obiettivi che vuoi raggiungere. Fatti delle domande: il mio business ha realmente bisogno di essere sui social? Voglio posizionare meglio il brand? Oppure impostare un piano di social media marketing aiuterebbe a perfezionare il customer care?

Una volta che hai ottenuto le risposte di cui hai bisogno, concentrati su obiettivi misurabili, specifici, raggiungibili, rilevanti e circoscritti entro un lasso di tempo non troppo lungo. Non lasciarti influenzare dal numero di like e condivisioni senza studiare i risultati di ogni meta. In questo modo è più facile aggiustare il tiro se in questa fase la strategia di social media marketing non rispetta le previsioni.

Analisi del target di riferimento

Creare una strategia di social media marketing efficace senza definire il proprio target di riferimento significa fallire. Per intenderci, le persone che hanno messo i like alla tua pagina sono i tuoi clienti?

La targetizzazione del tuo pubblico è fondamentale, ti consente di rivolgerti a una platea più interessata a convertire. Controlla quali post funzionano di più. In quali orari e in quali giorni? Per ottenere queste risposte dai uno sguardo alle sezioni sezioni di Insights dei social network: Facebook, Instagram e Twitter.

Scelta del canale e ottimizzazione delle pagine e profili social

Impostare una strategia di social media marketing prevede anche la scelta del canale. Hai capito bene. La tua azienda potrebbe non avere la necessità di sfruttare Twitter ma puntare solo su Facebook e instagram.

I fattori più importanti per delineare questa scelta? Il settore in cui operi e in quale piazza i tuoi potenziali clienti sono più attivi. Ad esempio, hai uno studio fotografico? Ti conviene investire su Instagram, Facebook e Pinterest.

Altro punto da non sottovalutare quando decidi di creare una strategia di social media marketing: l’aspetto grafico dei social che vuoi utilizzare per il tuo business. Mi spiego meglio. Il logo del brand deve essere visibile e deve rimandare nel testo e nei colori ai valori e alle intenzioni dell’azienda.

I testi e le foto devono essere “cuciti su misura” per ogni social network che intendi utilizzare, è inutile condividere lo stesso messaggio su tutti i social. Ogni realtà ha i suoi punti di forza e richiede un contenuto confezionato ad hoc. Hai già dei canali social? Migliora tutte le informazioni.

Per approfondire7 consigli per creare una grande campagna pubblicitaria su Facebook

Studia i competitor come fonte d’ispirazione

Creare un piano di social media marketing oggi vuol dire avere a disposizione un patrimonio di informazioni per intraprendere la direzione ottimale.

Studia come si muovono i tuoi principali competitor e cerca di capire i motivi che si nascondono dietro le loro scelte: che tono di voce utilizzano nelle conversazioni con i potenziali clienti? Che foto e video condividono? Qual è il loro modo di gestire i social? Quali sono i post con maggiori interazioni?

Insomma, in questo passaggio devi dedicarti all’osservazione e all’ascolto. Per raffinare le tue ricerche sfrutta i motori interni dei social oppure i tool per analizzare i competitor online.

Ti suggerisco 3 strumenti gratuiti:
Followerwonk: perfetto per capire come si comporta la concorrenza su Twitter, mette a confronto account differenti.

LikeAlyzer: valuta le prestazioni delle pagine Facebook senza accedere alla sezione Insights.

Fanpage Karma: effettua un’analisi comparativa dei tuoi competitor su Facebook, Twitter, Google+, Instagram, YouTube e Pinterest. Questo strumento ti invierà dei report dettagliati con cadenza precisa.

E, infine, trai ispirazione dai leader di settore che rappresentano un faro nell’impostazione delle loro strategie. Scandaglia i casi di successo nel social media marketing.

Ad esempio analizza la strategia di comunicazione della Coca Cola su Facebook oppure guarda come si è mossa Oreo su Twitter, o ancora, la General Electric su Instagram. Il fine non è copiare ma prendere spunto dai giganti per ritagliarsi un proprio spazio ed essere unici.

Come creare calendario editoriale social

Uno dei pilastri per creare una strategia di social media marketing efficace è la realizzazione di un calendario editoriale per i social. Un documento prezioso che ti permette di tenere traccia dei lavori svolti e di quelli da fare in futuro.

Questa soluzione è la tua guida nella tempesta di contenuti da pubblicare. Eviti post che hai già trattato in precedenza e ti assicuri di coprire tutti i social di cui ti occupi. Puoi sfruttare il calendario editoriale per organizzare una programmazione settimanale o mensile, l’importante è mantenere alta l’attenzione dei follower con pubblicazioni interessanti.

Come creare un calendario editoriale social? Puoi impiegare il classico foglio Excel su Google Drive, suddividendo le attività mese per mese, giorni e ore. Segnando anche l’argomento, titolo, link utili, scopo del contenuto e a quale pubblico è indirizzato, strumento utilizzato, tipo di messaggio, ecc. In pratica, questo strumento deve riflettere gli obiettivi prefissati, la strategia di mercato, lo stile aziendale, tool e i canali scelti.

Rispondi alle conversazioni e controlla cosa si dice intorno al tuo brand

Costruire una strategia di social media marketing vincente significa prendersi cura dei follower, mostrando vicinanza, precisione e tempestività. Rispondi in tempi brevi alle domande nei commenti e ringrazia chi ti menziona. Personalizza i messaggi, mostra il lato umano e serio del tuo lavoro. Pian piano diventerai un punto di riferimento. E le persone che ti seguono aumenteranno perché sarai sinonimo di attendibilità.

Creare una strategia di social media marketing, fase di analisi

Non devi solo analizzare i competitor sui social ma anche capire cosa si dice del tuo brand in questi macro mondi. Come? Usa le keyword riferite al proprio business e alle nicchie di mercato. In questo modo comprendi come vieni percepito dal tuo target di riferimento. In altre parole, capisci qual è l’opinione di chi ti segue.

Quale tool puoi usare per controllare le conversazioni online? Prova Social Mention. Questo strumento riunisce in un’unica pagina i contenuti relativi a un argomento specifico. Oltre a Twitter e Facebook, esamina anche forum e blog.

Creare una strategia di social media marketing: tu come ti muovi?

In quest’articolo ti ho dato solo alcuni consigli per creare una strategia di social media marketing di successo. Una strategia che deve essere costantemente misurata e testata per avere ben chiaro cosa funziona e cosa no. In questa situazione il supporto di una agenzia web affidabile è importante: riduce gli errori e la perdita di investimenti.

Tu come ti organizzi per creare un piano di social media marketing? Lascia la tua risposta nei commenti. E se hai qualche dubbio contattaci, lavoreremo al tuo fianco per trovare la soluzione adatta alle tue esigenze.

0 Commenti

Agenzia Biquadro

Entra in contatto con la nostra Agenzia Web. Per qualsiasi richiesta vostra richiesta non esitate a contattarci, saremo lieti di aiutarti!

Telefono: 0423 759385
Email: info@biquadroagency.it
Modulo Contatti: Scrivici

Ultimi Lavori